Francesco Costa – Una storia americana

Francesco Cosa presenta Una storia americana. Joe Biden, Kamala Harris e una nazione da ricostruire
con Stefano Malosso GIOVEDì 1 LUGLIO 2021, h 20.00
Spazio Polaresco, Bergamo (Via del Polaresco, 15)INGRESSO GRATUITO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
https://bit.ly/FrancescoCostaSpazioPolaresco

Sarà possibile acquistare il libro in loco grazie a Cartolibreria Nani

Trama

Al termine di un anno sconvolto da avvenimenti inimmaginabili, gli americani hanno scelto il 46° presidente degli Stati Uniti in una delle elezioni più contese della storia. Joe Biden e Kamala Harris sono il nuovo volto della Casa Bianca. La loro vittoria ha catalizzato le speranze di decine di milioni di persone, ma la sfida che hanno davanti non è semplice: sarà interessante osservare come proveranno a traghettare gli Stati Uniti fuori dal momento più delicato della storia recente. Il modo migliore per conoscere come sarà la Casa Bianca di Joe Biden e Kamala Harris è conoscere chi sono e cosa hanno fatto fin qui. Perché la politica e il potere non cambiano le persone: le rivelano per quello che sono. Francesco Costa traccia quindi un ritratto della nuova presidenza percorrendo le straordinarie biografie dei due protagonisti, e i momenti che hanno segnato le loro vite.

Biografia

Francesco Costa, giornalista, vicedirettore del giornale online «il Post», è esperto di politica statunitense più volte inviato sul campo. Nel 2015 ha creato il progetto Da Costa a Costa, una newsletter e un podcast sugli Stati Uniti per i quali ha vinto nel 2016 il Premio internazionale Spotorno nuovo giornalismo e, nel 2018, il premio per il miglior podcast italiano alla Festa della Rete. Ha collaborato alla realizzazione dei documentari La Casa Bianca per Rai 3 e conduce periodicamente la rassegna stampa di Rai Radio 3, «Prima Pagina». Ha insegnato giornalismo allo Iulm di Milano ed è stato responsabile del corso biennale di giornalismo alla Scuola Holden di Torino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *